INTEGRATORE PER REFLUSSO GASTROESOFAGEO

INTEGRATORE PER REFLUSSO GASTROESOFAGEO

 

Integratore per reflusso gastroesofageo “GASTRO

Cos'è un integratore per il reflusso gastroesofageo

Si tratta di un integratore bilanciato in fenil etanoidi naturali. Sono molecole naturali, estratte da piante officinali. Il potere salutistico delle molecole è ampiamente descritto in letteratura scientifica, ed è sulla base di questo che sono state scelte le molecole ed i relativi dosaggi.

Cosa sono gli integratori di questa classe

Normalmente i prodotti per le patologie dello stomaco sono inibitori di pompa o gastroprotettivi. In entrambi i casi agiscono sull’effetto e non sulla causa: lo stomaco ha un eccesso di succhi gastrici e per evitare che questi siano dannosi, i farmaci o gli integratori di questa classe, riducono l’effetto dell’acidità sulle micose.

A chi sono adatti?

Chi soffre di cattiva digestione, o reflusso gastrico. A chi non ha più una vita sociale perché non può mangiare con gli amici o bersi una birra.

INTEGRATORE PER REFLUSSO GASTROESOFAGEO (3)

Modalità d'uso

Va assunta una compressa al giorno. Non è importante se prima o dopo il pasto. Il suggerimento è o appena alzati o prima di andare a dormire. Le compresse sono solubili in bocca. Possono essere sia sciolte in bocca oppure ingoiate. Se oltre al reflusso è presente infiammazione in bocca, si suggerisce di sciogliere la compressa in bocca così può agire localmente. Il sapore dei principi attivi è molto amaro, ma nella formulazione il sapore è stato mascherato.

INTEGRATORE PER REFLUSSO GASTROESOFAGEO (2)

Quando prendere un integratore per Integratore per reflusso gastroesofageo

Suggeriamo o la mattina appena alzati o la sera prima di coricarsi. Nel caso ci si dimentichi può essere assunta in qualunque momento, anche prima, o durante, o dopo un pasto. Qualora ci si trovi nella necessità di fare un pasto importante, terminato il pasto l’assunzione di una compressa migliora i processi digestivi.

Perchè funziona "GASTRO" contro il reflusso gastroesofageo

I principi attivi presenti sono potenti antiossidanti ed antinfiammatori naturali. Queste molecole sono bilanciate per avere la massima efficacia nella riparazione dei danni cellulari dell’infiammazione cellulare della mucosa gastrica. Oltre a questo la formulazione consente un’azione antinfiammatoria su tutti i principali organi, restituendo già dopo pochi giorni un ritrovato benessere generale.

Cosa contiene

Le molecole attive in questa formula sono diverse. Le principali sono Acteoside da un fitoestratto di Aloysia citriodora e Lamiuside A. Sono due molecole della stessa classe e molto simili fra loro, anche se con effetti biochimici diversi.

Come agisce

Nella formulazione sono stati inserite delle molecole antinfiammatorie naturali. Queste sono in grado di ripristinare la fisiologia dell’organo, eliminando alla base la causa dell’incremento di acidità. Le cellule secernenti i succhi gastrici, quando sono infiammate, non sono in grado di regolare la giusta quantità di acido. Le molecole naturali inserite in questa formulazione agiscono sull’infiammazione cellulare, facendo in modo che le cellule possano tornare a funzionare correttamente. Il risultato è la scomparsa di ulcere, afte, reflusso, e tutti i sintomi associati ad un funzionamento scorretto dello stomaco.

L'effetto degli Antinfiammatori

Gli antinfiammatori sono molecole che riducono l’infiammazione. Con questo termine intendiamo una vera e propria catena di reazioni, nota come “cascata infiammatoria”. Le molecole che per elezione “spengono” la cascata sono i cortisonici. Questi agiscono all’inizio della cascata, così hanno un effetto estremamente rapido ed efficace. Purtroppo i cortisonici hanno importanti effetti collaterali (i più importanti sono una interferenza endocrina con l’asse ipofisi-ipotalamo-surrene, e gravi complicanze allo stomaco per via di ulcere).
Gli antinfiammatori naturali presenti nella formula sono di poco meno potenti dei cortisonici, MA non hanno alcun effetto collaterale. Chimicamente agiscono sulla regolazione di TNF-𝛼 e NFkB, che sono due “centraline” cellulari che provocano l’attivazione della cascata citochinica. Regolando queste due importantissime centraline, evitiamo lo scatenamento di tempeste citochiniche.

L’effetto degli anti gastrici

Per correggere l’acidità dello stomaco vengono utilizzati o gli inibitori di pompa oppure sistemi tampone. In entrambi i casi si agisce sulla riduzione del pH.
Un’altra classe di prodotti agisce creando una sorta di “scudo” alle mucose gastriche, così da proteggerlo dagli effetti del pH. 

Entrambe le strategie NON rimuovono la causa, ma cercano di preservare l’organo, limitando i danni.

L'integratore "GASTRO" perchè è diverso rispetto ad altri integratori per il reflusso gastroesofageo

GASTRO non agisce direttamente sul pH o sulla protezione delle mucose, MA interviene su l’infiammazione cellulare delle cellule delle mucose gastriche. Il risultato è straordinariamente diverso: si ha un ripristino completo della funzione dello stomaco, ed una completo riassorbimento di ulcere o altre manifestazioni infiammatorie.
Il reflusso passa nel giro di pochi giorni, è non è più necessario assumere altri prodotti: si può finalmente tornare ad avere una vita sociale normale, che vuole anche dire poter uscire con amici a mangiare!

INTEGRATORE PER REFLUSSO GASTROESOFAGEO (1)

“GASTRO” Ha controindicazioni?

Come abbiamo visto si tratta di potenti antiossidanti ed antinfiammatori naturali. Qualora un soggetto fosse in terapia immunodeprimente per migliorare l’efficacia di un trattamento oncologico (terapia oncologica anticorpale) è necessario condividere con l’oncologo il progetto così che possa valutare eventuali interazioni. la maggior parte delle terapie oncologiche sono svolte proprio da trattamenti estremamente ossidanti per cercare di far morire le cellule bersaglio. Somministrare un prodotto antiossidante porta a ridurre l’efficacia del trattamento. Va però sottolineato che nella fase di recupero (nella finestra tra un trattamento e l’altro) i soggetti possono trovare grande beneficio dell’assunzione del prodotto in quanto aiuta le cellule sane che sono state colpite, a recuperare. In pratica riduciamo la tossicità post trattamento. Anche questo merita di essere condiviso con il proprio oncologo di fiducia.

INTEGRATORE PER REFLUSSO GASTROESOFAGEO

GASTRO - l'integratore NATURALE PER COMBATTERE E RISOLVERE IL REFLUSSO GASTROESOFAGEO