OsanyIn e OSANYX

Whatsapp

Da lunedì a venerdì dalle 9 alle 18

Spedizione Veloce

24/48 ore

49,00 

MISURA IL TUO STRESS

Test salivare per valutare i livelli degli ormoni associati allo stress. Con il nostro test «Misura il tuo stress» puoi tenere sotto controllo il livello dei due ormoni cortisolo e DHEA-S e ritrovare la giusta energia ed il giusto equilibrio.

REFERTO SCARICABILE ONLINE: a partire da 5 giorni lavorativi

Sei stressato? Corri tutto il giorno ed arrivi a sera esausto? Fai fatica a perdere peso o ne hai perso troppo ultimamente? Fai fatica a riposare? Fai fatica a cominciare la giornata?

Effettuando il test potrai misurare il tuo reale stato di stress, controllare che i tuoi ritmi di vita rispettino le esigenze del tuo organismo, ritrovare la spinta giusta e la giusta energia, ridurre il rischio di ammalarti.

È sufficiente raccogliere, comodamente a casa propria, un campione di saliva in un contenitore sterile fornito dal laboratorio. 

La versatilità del prelievo salivare, che può essere eseguito al domicilio senza vincoli di orario e in autonomia, ci permette di valutare le fluttuazioni giornaliere degli ormoni analizzati e quindi di seguire l’andamento circadiano della loro produzione e attivazione.

Fermati un attimo!

Dedica un po’ del tuo tempo alla tua salute.
Inserisci la tua email e ricevi il materiale gratuito per poterlo consultare ogni volta che vuoi.

Test ormonali per cortisolo stress

49,00 

Add to cart
Acquista Ora
SKU: 7427136276571 Categorie:

Descrizione Prodotto

Cortisolo

Il cortisolo è un ormone steroideo prodotto dalle ghiandole surrenali, in seguito all’attivazione dell’asse ipotalamo-ipofisi. Questo ormone svolge un ruolo fondamentale nel controllo glicemico e regola la scomposizione del glicogeno in glucosio sia nel fegato che nel muscolo.

Il suo ruolo principale è quindi quello di mobilitare il glucosio, in modo da mantenere i normali livelli di zucchero nel sangue. Il cortisolo è un ormone circadiano, regolato dai ritmi sonno-veglia: i suoi livelli sono più alti al mattino presto (ore 8:00), e raggiungono il minimo tra mezzanotte e le 4:00, o da tre a cinque ore dopo l’inizio del sonno.

Il cortisolo è conosciuto come “l’ormone dello stress” perché la sua produzione, in genere, aumenta a seguito di situazioni di forte stress sia fisico che mentale; per esempio dopo esercizi fisici estremamente intensi e prolungati o interventi chirurgici. Un aumento del cortisolo in circolo si manifesta anche in caso di digiuno prolungato o abitudini alimentari scorrette. Ad esempio, saltare la prima colazione e/o mangiare molto in un unico pasto giornaliero, favorisce l’ipercortisolismo.

Livelli bassi di cortisolo portano a stanchezza mattutina e serale, dolori diffusi, fibromialgia, abbassamento della temperatura corporea, diminuzione della resistenza alla fatica e della frequenza cardiaca, ipoglicemia (con conseguente desiderio di zucchero e disordine alimentare), bassa pressione sanguigna.

Inoltre i bassi livelli di cortisolo sono associati allo sviluppo frequente di allergie o di tiroiditi.

Livelli alti di cortisolo portano a disturbi del sonno, affaticamento, depressione, aumento di peso (soprattutto grasso addominale) e ansia. Lo stress e un innalzamento costante dei livelli di cortisolo possono contribuire all’invecchiamento precoce di pelle e tessuti e alle malattie croniche.

DHEA (Deidroepiandrosterone)

Il DHEA, un precursore del testosterone, è l’ormone steroideo circolante più abbondante e insieme al cortisolo, svolge un ruolo importante nel mantenimento di corretti livelli di glucosio nel sangue (controllo glicemico). Per la gestione del corretto metabolismo di carboidrati, grassi e proteine, è importante che i livelli di DHEA rimangano entro i limiti. 

Il DEHA svolge un ruolo molto importante in diversi distretti dove agisce come neuroprotettore, immunomodulante, antiossidante, antinfiammatorio e funge da antagonista ai gluocorticoidi. 

RAPPORTO CORTISOLO/DHEA-S

Il rapporto normale tra cortisolo e DHEA-S varia da 5: 1 a 6: 1 ed è un importante indicatore della produzione surrenalica di cortisolo e androgeni. È dipendente dall’età poiché con l’avanzare dell’età si verifica un calo del DHEA-S, mentre i livelli di cortisolo mattutino rimangono relativamente stabili o tendono ad aumentare leggermente. 

Se il rapporto è più alto del normale siamo di fronte ad una disfunzione surrenale. Quando il corpo è soggetto a stress cronico, aumenta la concentrazione di cortisolo a scapito di tutti gli altri ormoni steroidei (DHEA e suoi metaboliti, inclusi progesterone, testosterone e estrogeni). 

Un elevato rapporto Cortisolo/DHEA è associato ad un abbassamento dell’immunità e ad un aumentato rischio di infezione soprattutto in soggetti sottoposti a stress fisici e/o mentali. Aumentati livelli di questo rapporto sono stati riscontrati in pazienti affetti da patologie quali morbo di Alzheimer, schizofrenia, disturbi bipolari, depressione o ansia.

Peso 0,2 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “MISURA IL TUO STRESS”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *